November 2, 2012

Il Pianeta Errante e la Stella Binaria nel Crop Circle di Santena (VIDEO)



Tra i tanti cerchi nel grano apparsi nel 2012 ce n'è uno in particolare cui vale la pena rivolgere una certa attenzione, quello di Santena.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-pianeta-errante-e-la-stella-binaria.html
Un bellissimo ma inquietante crop circle quello che è apparso a Santena (TO) su di un campo di grano. Era il 17 Giugno 2012.

Si tratta di uno dei più importanti messaggi di sempre donatoci da Entità Extraterrestri e vale la pena tornare a parlarne per cercare di capirne il vero significato. Essi sembrano mostrarci un messaggio diretto: Una probabile pioggia di asteroidi (comete/meteoriti). Forse un pericolo imminente per il nostro pianeta?


Il pittogramma appare intuibile fin da subito e non mostra dettagli riconducibili a simbologie in particolare, piuttosto pare rappresentare chiaramente due sistemi stellari indipendenti, forse distanti pochissimi anni luce tra loro o forse più vicini...chissà, ma la cosa curiosa è che sembrano avere un elemento in comune: un pianeta errante.

Ma procediamo con ordine e diamo uno sguardo alla raffigurazione posta sul lato sinistro del pittogramma, chi non lo riconoscerebbe? E' una parte del nostro Sistema Solare. 

Dare una spiegazione definitiva a questo preziosissimo messaggio non è semplice, ma il significato sembra proprio riguardare un allarme per l'intera umanità, per il nostro pianeta ed il nostro Sistema Solare.

http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-pianeta-errante-e-la-stella-binaria.html
Schema del Crop Circle di Santena

Il pittogramma spinge immediatamente a focalizzare l'attenzione sulla figura a sinistra dove è raffigurato il nostro Sistema, infatti si possono notare le quattro orbite attorno al Sole e i relativi pianeti Mercurio, Venere, Terra e Marte. 

Riesce tuttavia difficile rilevare un periodo preciso (una data), anche cercando un riscontro mediante mappe astronomiche, per capire se può trattarsi di un evento imminente o futuro, poichè nella raffigurazione mancano i restanti pianeti del Sistema Solare.  

C'è da dire che lo schema dei primi 4 pianeti del pittogramma di Santena è molto simile a quello raffigurato nel crop circle comparso il 22 Luglio 2008 a Avebury Manor, dove in molti ci videro la data del 22 Dicembre 2012.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-pianeta-errante-e-la-stella-binaria.html
Crop Cicle Avebury Manor

Chiudiamo la piccola parentesi sul crop circle di Avebury Manor (altro importante pittogramma al quale daremo ampio spazio più avanti) e torniamo a focalizzare l'attenzione sul messaggio di quello di Santena.


Pioggia di asteroidi e meteoriti

Come possiamo notare, subito dopo l'orbita marziana, viene "segnalata" una ellisse con attorno al proprio perimetro una serie di cerchi a formare piccole colonnette che convogliano verso l'interno del nostro sistema.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-pianeta-errante-e-la-stella-binaria.html
Crop Circle Santena (TO) 17 Giugno 2012


Secondo il nostro parere, i cerchietti simboleggiano dei meteoriti, asteroidi o comete che minacciano il nostro Sistema Solare; la cosa che spaventa è che sono qui posizionati a ridosso dell'orbita di Marte, come a sottolineare una futura ed imminente intensificazione di corpi pericolosi indirizzati anche verso la Terra.

Arrivati a questo punto, l'avviso sembra essere piuttosto chiaro

Ma esiste un modo per sapere se un pericolo in arrivo dallo spazio sta per minacciare il nostro pianeta? La risposta è no. Tutto ciò che possiamo fare è affidarci ad internet e cercare di capire da soli ciò che sta avvenendo nel mondo, perchè come ben sappiamo, certe verità scottanti non le conosceremo mai per vie ufficiali.

Ad esempio, sappiamo bene che non si tratta di uno scherzo il fatto che Europa, Russia e Stati Uniti stiano studiando il modo di individuare e valutare le migliori strategie di difesa spaziale contro la minaccia di asteroidi. In pratica, tali strategie, si basano sulla scelta di come trattare un corpo in rotta di collisione: se accompagnarlo gentilmente verso un'altra strada o bombardarlo con un arsenale missilistico.


Tra l'altro, le continue e misteriose esplosioni notturne, avvertite negli ultimi mesi in diverse parti del mondo (specie nelle Americhe, ma anche in Gran Bretagna), non possono essere tutte riconducibili a tremori provenienti dal sottosuolo, specie se, come in molti casi, dai sismografi non viene rilevato nulla di anomalo nel terreno sottostante.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-pianeta-errante-e-la-stella-binaria.html
Gli ultimi mesi abbiamo avuto moltissime testimonianze video di meteore infuocate, ma anche numerosi servizi su notiziari internazionali inerenti a questi argomenti. Viene quindi automatico pensare che diversi forti boati possano essere stati provocati proprio da meteoriti esplosi a contatto avvenuto con la nostra atmosfera.

Ma perchè mai, ciclicamente, il nostro pianeta verrebbe bombardato da corpi provenienti dallo spazio? E come può essere che il nostro campo magnetico ne permetterebbe l'accesso così facilmente?

La risposta potrebbe essere scritta proprio in questo crop circle, anzi, noi siamo certi di questo. Non ci rimane quindi che entrare nel cuore del messaggio, cercando il motivo dei probabili sconvolgimenti descritti in questo prezioso schema, troviamo....l'elemento scatenante.


Il Pianeta Errante e La Stella Binaria del Sole

La chiave di tutto è data dalla raffigurazione posta sulla destra del pittogramma, la quale potrebbe rappresentare la nostra Stella Binaria coi propri pianeti orbitanti, tra i quali il fantomatico Pianeta X - alias Nibiru (Tyche)...un pianeta che, penetrando ciclicamente all'interno del nostro Sistema Solare, indebolirebbe il campo magnetico terrestre permettendo così a meteoriti, asteroidi e comete di impattare facilmente sulla Terra. 

Inoltre l'immensa forza gravitazionale di questo pianeta errante, esercitata su quella della Terra, spiegherebbe l'accelerazione dei poli magnetici e dei drastici cambiamenti climatici che stiamo subendo. La presenza di questo corpo potrebbe anche essere colpevole delle turbolenze su Saturno, che come ben sappiamo si stanno intensificando senza sosta. Persino i cambiamenti che stiamo vedendo su Giove potrebbero essere una conseguenza di una nuova forza gravitazionale presente nel nostro Sistema Solare.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-pianeta-errante-e-la-stella-binaria.html
Rappresentazione teorica del messaggio del Crop Circle di Santena
Tornando al crop circle, se lo osserviamo attentamente, noteremo che gli asteroidi (e/o comete) sono collegati al transito del presunto Pianeta X, rappresentato da quel corpo errante (all'apparenza), un pianeta che pare addirittura entrare nel nostro Sistema Solare, non si sa fino a che punto, e che sembra essere conteso da due forze gravitazionali opposte..quella del Sole e quella della sua Stella Binaria.

La cosa particolare è la grandezza di questa Stella Binaria, risulta essere grande quasi il doppio del Sole! Di conseguenza viene quasi più logico definire "Stella Binaria" il nostro Sole, qui raffigurato come una sorta di stella sorella minore.

Questo spettacolare crop circle è assolutamente da prendere in considerazione, siamo di fronte ad un messaggio profondo e strettamente legato alla vita su questo pianeta. 

 
Non dimentichiamo che sta per concludersi l'anno galattico dei Maya e a tal proposito abbiamo scelto questo video per ricordare che...il Sole non è il centro della Galassia...
 
I drastici cambiamenti climatici che vediamo aumentare sulla Terra potrebbero essere davvero riconducibili a possibili stravolgimenti astronomici in atto, cambiamenti che trovano un non trascurabile riscontro anche in antiche profezie, come nel caso di questo crop circle di Santena, un messaggio che si può collegare ad un antico testo dei Nativi Americani Hopi riguardante i tempi finali.

Teorie e profezie che sono sempre ricche di fascino e che spesso si sposano con messaggi provenienti dall'alto, come avviene appunto nel messaggio di questo bellissimo crop circle apparso a Santena, il quale tende a suggerire quanto il Pianeta X possa realmente rappresentare la stella Blue Kachina, la quale sarebbe apparsa fisicamente per prima nei nostri cieli durante i tempi finali...mentre la Stella Binaria del Sole ci porta diritti alla Red Kachina, la Stella Rossa, la quale non molto tempo dopo farebbe la sua comparsa nella grande scena cosmica.  

Da quel giorno, come sappiamo, la vita sulla Terra cambierà per sempre.

di Dan Keying


SILENT OBSERVER:

 

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

see also.... vedi anche....