November 25, 2012

Il Crop Circle della Nuova Era (VIDEO)


Questo preziosissimo crop circle rappresenta una traccia fondamentale sul destino degli eventi futuri, i quali potrebbero mutare anche in un lasso di tempo brevissimo. I messaggeri provenienti dalle stelle ci hanno semplicemente indicato i primi passi da percorrere verso il nuovo mondo che ci attende.


http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html

L'uomo da sempre è "schiavo" del tempo e durante il suo breve percorso di vita si imbatte in ogni tipo di ostacolo, a volte scavalcandolo con successo, a volte no. E mentre il tempo scorre senza concedergli soste lo porta immancabilmente all'appuntamento con la fine, una nota stonata della vita che da sempre lo attende allo scadere del suo tragitto.

L'intera umanità sembra ora venir chiamata ad un gran finale. Anno dopo anno abbiamo finalmente raggiunto la fine della Quinta Era dei Maya e molti di noi attendevano con ansia questo ultimo appuntamento.

Giunge infatti il momento di concentrarsi su quello che, di fatto, rappresenta il più importante tra tutti i crop circle di sempre. Un Destino sembra essere stato scritto in questo pittogramma di matrice extraterrestre. Unica e vera chiave che chiude i sigilli della fine di questa quinta ed ultima Era Maya durata 5125 anni. Cinque Ere Cosmiche, per un totale di 25625 anni, si chiuderanno tra breve (il 21 Dicembre 2012), dopodiché...all'alba del giorno dopo...rimarranno soltanto un ricordo nel tempo. Quindi...si ricomincerà da capo.



Il Crop Circle della Nuova Era

Il crop circle di Avebury Manor (UK) è uno straordinario pittogramma che racchiude in sé un messaggio di tipo astronomico creato in due fasi, la prima parte, comparsa il 15 Luglio 2008, è una chiara rappresentazione del nostro Sistema Solare che corrisponderebbe al periodo 23-24 Dicembre 2012, praticamente due o tre giorni dopo la fine del Calendario del Lungo Computo (il 21 dicembre 2012).  

http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html
Avebury Manor, prima parte comparsa il 15 Luglio 2008

Mentre la seconda parte del messaggio, che fece la sua comparsa il 22 Luglio 2008, mostra un "significativo" aggiornamento rispetto alla raffigurazione originale. Questo enorme crop circle ha le dimensioni di quattro campi da football.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html
Avebury Manor, seconda parte (parziale) comparsa il 22 Luglio 2008


Da quanto si può percepire, traspare l'assoluta certezza che gli extraterrestri hanno inviato un messaggio di estrema importanza impresso in questo magnifico pittogramma, al fine di avvertire l'umanità sugli eventi futuri riguardanti un mutamento all'interno del nostro Sistema Solare. Il messaggio infatti sembra indicare un significativo cambiamento dentro il nostro sistema planetario dopo un’espansione della massa del Sole dovuta forse ad una nuova e potentissima energia gravitazionale proveniente dall’esterno.  
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html
Avebury Manor, raffigurazione completa, conclusa il 22 Luglio 2008

La raffigurazione del crop circle di Avebury ci indica infatti un "oggetto" entrare nel nostro Sistema Solare. Non possiamo sapere l'esatto periodo in cui farebbe la sua comparsa, di preciso sappiamo però che la data qui rappresentata dalla posizione dei pianeti del nostro Sistema Solare, se messa a confronto con una mappa astronomica, corrisponderebbe al periodo del 23/24 Dicembre 2012. Posizionato sull'estrema sinistra del pittogramma possiamo chiaramente notare come, attraverso un'orbita apparentemente ellittica, fa la sua comparsa nella scena cosmica un misterioso intruso. Questo "intruso" è raffigurato da quattro cerchi che vanno crescendo di diametro. Una cometa, un pianeta o forse...una stella?

Il Sole sembra espandersi a tal punto da inglobare totalmente Mercurio e una parte di Venere. La causa di tutto questo potrebbe riguardare l'intrusione di una Stella Nana Bruna dentro al nostro Sistema, che trovandosi in una zona di fortissima attrazione gravitazionale potrebbe forzare l'aumento dell'attività solare della nostra stella coinvolgendo perfino la gravità terrestre, a tal punto da alterarne drasticamente il campo magnetico, rendendo così la Terra vulnerabile alle tempeste solari e a potenziali impatti con meteoriti e asteroidi.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html
Una delle rappresentazioni teoriche del Crop Circle di Avebury Manor - Dall'estrema sinistra una Stella si avvicina al Sistema Solare causando l'espansione del Sole, che sembra trasformarsi in una Gigante Rossa


Oppure potrebbe trattarsi di un singolo pianeta errante catturato dal nostro Sistema Solare. Gli astronomi hanno già identificano più volte dei corpi celesti che vagano sperduti nello spazio senza una stella madre.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html
Avebury Manor crop circle - zoom sulla parte che rappresenta il nostro Sistema Solare - Dall'estrema sinistra il presunto Pianeta X (o stella) si avvicina al Sistema Solare, notare l'espansione del Sole che invade completamente Mercurio e una parte di Venere

Se davvero quel corpo in entrata rappresenta una nana bruna (stella mancata), potrebbe verificarsi un fenomeno inaspettato. L'influenza gravitazionale unita a quella delle radiazioni e dell'immenso calore sprigionato da questa stella scatenerebbe delle
reazioni termonucleari di fusione del tutto sconosciute e aumenterebbe di fatto la potenza del Sole spingendolo ad una espansione inimmaginabile, non dimentichiamo che la nostra stella è già avviata verso il suo massimo solare e che, in un caso come questo, potrebbe prolungarsi negli anni a venire. Ricordiamo inoltre che gli stessi Maya avvertirono proprio di un evento inatteso da parte del Sole, il quale avrebbe "parlato" come mai prima d'ora proprio in quel periodo. Inutile descrivere ciò che accadrebbe alla Terra durante il passaggio di una nana bruna all'interno del nostro Sistema Solare.


Un secondo Sole nel cielo


Gli Antichi Maya consideravano la data del 21 dicembre 2012 come la data della rinascita, l’inizio della Nuova Era, conseguenza dell’intersecarsi del meridiano solare con l’equatore galattico e l’allineamento della Terra con il centro della Via Lattea. Potrebbe forse avere un collegamento col messaggio impresso in questo crop circle?

Se la traiettoria della nana bruna risultasse vera, il che potrebbe confermare le teorie sul passaggio del Pianeta X tra Marte e Giove, potremmo vedere spuntare un secondo Sole nella nostra volta stellata. Inizialmente questo corpo si avvicinerebbe timidamente a noi portando con sé i propri satelliti tra i quali, forse, il famigerato Nibiru, il pianeta degli Anunnaki. Nel corso degli anni potrebbe avvicinarsi a tal punto da apparire nei cieli come un vero e proprio secondo Sole. Questo è ciò che sembra suggerire questo pittogramma e che trova molti punti in comune anche con antiche profezie.
http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html
Ricordiamo inoltre che nel novembre 2010, la rivista scientifica Icarus pubblicò un documento degli astrofisici J. J. Matese e Daniel Whitmire, in cui proponevano l'esistenza di una compagna binaria al nostro Sole, più grande di Giove, nei pressi della "Nube di Oort", un lontano deposito di piccoli corpi ghiacciati ai margini del nostro Sistema Solare. Questa compagna del Sole denominata "Tyche" potrebbe avere fino ad un centinaio di lune, alcune abbastanza grandi da essere corpi come Plutone, Eris, MakeMake o Sedna e che trascinerebbe con sé anche un numero elevatissimo di meteoriti, asteroidi e comete.


Secondo una recente ricerca condotta da Rodney Gomes, un celebre astronomo presso l’Osservatorio Nazionale del Brasile a Rio de Janeiro, ci sarebbe un pianeta grande quattro volte la Terra che potrebbe costeggiare i bordi del nostro Sistema Solare. Troppo lontano per essere facilmente osservato dai telescopi terrestri, il pianeta “invisibile” potrebbe spiegare le anomalie nelle orbite degli oggetti nella fascia di Kuiper, una zona del Sistema Solare che si trova oltre l’orbita di Nettuno.

Quindi...Nana Bruna o Pianeta? Forse...entrambe le cose


Il crop circle indica la data del 23/24 Dicembre 2012 ma questo non significa che tale scenario capiterà tutto in pochi giorni, astronomicamente parlando è impossibile. Il pittogramma ci indica un cambiamento che progredisce nel corso degli anni a venire preceduto anche da un possibile passaggio di una cometa luminosa, la quale potrebbe essere ISON (vedi QUI e QUI), che preannuncerebbe un vero e proprio "rinnovo" per l'intero Sistema Solare e di conseguenza per l'umanità. Questa cometa transiterebbe all’interno del nostro sistema planetario, anticipando la venuta del Pianeta X...che in questo caso vestirebbe i panni della temutissima nana bruna.


Nibiru, il pianeta popolato dai cosiddetti Anunnaki, nostri pro-genitori, potrebbe realmente far parte di questo "piccolo" sistema stellare che, secondo le teorie di Zecharia Sitchin, ogni 3600 anni (il pianeta Nibiru) si avvicinerebbe al nostro Sistema Solare.

http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/il-crop-circle-della-nuova-era-video.html
Zecharia Sitchin (Baku, 11 luglio 1920 – New York, 9 ottobre 2010) attribuiva la creazione dell'antica cultura dei Sumeri ad una presunta razza extraterrestre, detta Nefilim (in ebraico) o Anunnaki (in sumero), proveniente dal pianeta Nibiru, un ipotetico Pianeta X del Sistema Solare dal periodo di rivoluzione di circa 3600 anni presente nella mitologia babilonese

Questo preziosissimo crop circle rappresenta una traccia fondamentale sul destino degli eventi futuri, i quali potrebbero mutare anche in un lasso di tempo brevissimo. I messaggeri provenienti dalle stelle ci hanno semplicemente indicato i primi passi da percorrere verso il nuovo mondo che ci attende. La Nuova Era potrebbe semplicemente ripercorrere i medesimi passaggi della precedente e l'umanità si troverebbe nuovamente davanti ad un bivio dove dovrà scegliere su quale strada cominciare il proprio cammino.

Come liberarsi dalle catene del tempo..mentre viviamo trascinati dall'incessante scorrere della vita che fugge dinanzi a noi impedendoci di sprigionare la nostra vera essenza. Distratti dalla quotidianità che ci circonda non notiamo che da sempre "qualcuno" ci osserva.


Forse in un lontano futuro ci saranno uomini migliori di noi che sapranno dare la giusta importanza a ciò che gli verrà donato nei secoli dalle precedenti generazioni. Molti di loro lasceranno questo pianeta viaggiando tra le dimensioni, altri colonizzeranno nuovi mondi lontani ed infine...alcuni di loro rimarranno semplicemente qui, sulla Terra.
 


Essi porteranno un nuovo messaggio attraverso i secoli ed oltre il tempo, lo stesso messaggio che i popoli delle stelle hanno saputo portarci fino ai giorni nostri..fino al 21 Dicembre 2012. Il messaggio di una fine...seguita dall'inizio di una Nuova Era.


Scritto da Dan Keying 

per Segnidalcielo.it



SILENT OBSERVER:

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

see also.... vedi anche....