October 21, 2012

Una Oscura Stella Binaria (VIDEO)


L'Oscura Stella Binaria e la Cometa C/2012 S1 ISON sono forse la stessa cosa?
http://silentobserver68.blogspot.it/2012/10/una-oscura-stella-binaria-video.html 
Avevamo già avanzato l'ipotesi di un tentativo di insabbiamento riguardo la vera identità della cometa Ison, la quale dovrebbe essere visibile nel novembre 2013, ma è ancora prematuro pensare che tale cometa possa essere in realtà la Stella Binaria del nostro Sole e che passerà all'interno del nostro Sistema Solare, a debita distanza. Distanza che però sarà sufficiente da illuminare la notte. 

Certo troviamo ancora strano che una cometa possa essere più luminosa della Luna, mentre siamo certi che farebbero di tutto per farci credere che ciò che vedremo nei cieli in quel periodo sarà proprio un'immensa ed incredibile cometa, quando invece potrebbe davvero trattarsi della Stella Binaria del Sole.

Avendo visto personalmente Hale-Bopp, la quale passò nel 1995, e avendone osservato il suo splendore (tipico da cometa) da una zona totalmente buia, mi riesce difficile credere che una nuova cometa possa illuminare addirittura la notte. 

Ragion per cui...vediamo del marcio in questa notizia, come del resto, il "marcio", esiste da sempre sulla verità riguardo la Realtà Extraterrestre.

Anche qui, come nel precedente articolo, vogliamo ricordare quella "strana" previsione fatta dall'astrofisico Brad Carter dell’università del Queensland, Australia, riguardante la stella supergigante rossa Betelgeuse...ricordo...aveva un retrogusto "apocalittico": 

“Quando il Purificatore arriva lo vedremo prima come una piccola Stella Rossa che verrà molto vicina e si siederà nei nostri cieli a guardarci. Guardandoci per vedere quando bene ricordiamo i sacri insegnamenti.” 
(tratto da Hopi Prophecy)

Nel Video un'interessante ricerca:

SILENT OBSERVER:

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

see also.... vedi anche....